Questo sito utilizza i cookie per fornirti la miglior esperienza di navigazione possibile. Proseguendo la navigazione, accetti le nostre policy sui cookie.

SOS infestazione

Applicazione dispositivi anti piccione in capannone industriale

















LA SCELTA DEL'IMPRESA DI DISINFESTAZIONE

Queste brevi note vogliono semplicemente guidare l'Utente che, sfortunatamente, scopre o sospetta  una infestazione di qualsiasi genere nel proprio ambito di lavoro o di residenza.

Il primo consiglio che ci sentiamo di dare è:

1- AGIRE CON SOLLECITUDINE

Aspettare, infatti, sperando che il problema si aggiusti da solo è quasi sempre causa di guai materiali ed anche economici.

2- EVITARE SE POSSIBILE IL FAI DA TE


Molte infestazioni, se combattute con mezzi inadeguati, rischiano non solo di non regredire ma di propagarsi ulteriormente.

Un caso classico è quello delle infestazioni da Blattella germanica ("fuochisti") negli appartamenti o negli ambienti di lavoro come   bar, ristoranti, alberghi, panifici, pasticcerie.

l'Utente che si avventura NEL FAI DA TE quasi sempre inonda gli ambienti con spray insetticidi acquistati nei supermercati o nei negozi.

La Blattella germanica è un insetto velocissimo, talmente sottile da infilarsi nelle fenditure più esili e lo spargimento di insetticidi aerosol non fa che provocarne la fuga dai suoi abituali nascondigli espandendo l'infestazione che in un primo tempo era magari localizzata e più facilmente controllabile con i mezzi appropriati.

Quando, persa la battaglia, l'Utente chiama l'impresa, quest'ultima si trova ad affrontare un problema molto più disperso rispetto allo stato iniziale con maggiori difficoltà e maggiori costi di intervento.
Un caso tipico molto attuale riguarda gli INTERVENTI CONTRO CIMICI: Questi Insetti stanno invadendo il nostro Paese e quel che è peggio stanno resistendo a molti insetticidi di uso domestico.
Cercare di eliminare le Cimici con il Fai Da Te è da considerarsi quanto meno una impresa disperata perchè:
1. La resistenza agli insetticidi non ne provoca la morte ma solo la dispersione
2. La dispersione a sua volta provoca la possibile contaminazione di appartamenti vicini specie se avvengono interscambi.

3- LA SCELTA DELL'IMPRESA

Ovviamente la scelta dell'impresa è importante ma è sbagliato fare riferimento solo al PREZZO preventivato.

Nei criteri di selezione è buona norma fare riferimento anche a:

1. Garanzia rilasciata (per iscritto)
2. Anzianità dell'impresa
3. Metodologie impiegate (Quelle che comportano il minimo disagio per il Cliente)
4. Sollecitudine di intervento

Naturalmente la regolarità dell'Azienda, gli adempimenti relativi alla  sicurezza sul lavoro e la regolarità contributiva del personale debbono essere rispettate così come la disponibilità di polizze RCT contro danni causati al Cliente.

4- COLLABORAZIONE CON L'IMPRESA

A volte anche l'organizzazione più collaudata  può trovarsi di fronte ad una situazione particolarmente difficile che ne mette a prova l'abilità.

In altri termini può capitare che un problema di infestazione particolarmente complesso debba essere risolto in più applicazioni a breve distanza l'una dall'altra a causa della difficile situazione da affrontare.

In questi casi un consiglio che ci sentiamo di dare è quello di evitare telefonate feroci e minacciose cosparse di "ne abbiamo più di prima!" o simili...

Se gli elementi di valutazione dell'impresa sono stati corretti, la semplice segnalazione  di un permanere del problema o parte di esso comporterà l'immediato ritorno dei tecnici senza costi aggiuntivi e...senza bisogno di minacce!!


5- LA PREVENZIONE

Una organizzazione competente DEVE comunicare al Cliente una serie di provvedimenti da adottare per evitare il ripetersi della infestazione.

Questi possono essere di svariato genere: consigli sulla gestione delle merci in arrivo, installazione di reti, zanzariere, occlusione di fori ecc ecc.

Naturalmente può anche essere proposto un nuovo ciclo di applicazioni per l'anno successivo in particolare quando l'infestazione è stata molto grave o quando l'adozione delle misure preventive è problematica.